La vita delle monache nel monastero, dall'alba al tramonto, dalle Lodi a Compieta, secondo l'ora et labora… et adora benedettino. Il video è stato realizzato in occasione dei 70 anni dell'arrivo delle Monache a Grandate, avvenuto il 3 luglio 1954. La loro partenza avvenne il 1 luglio 1954 da Piedimonte Matese.

Iscrivetevi al canale whatsapp della Parrochcia:

Che cos'è la Messa? Perché per i cristiani è così importante e perché non andarci è peccato? In questo video don Giovanni Zaccaria, sacerdote della Prelatura dell'Opus Dei e docente presso la Pontificia Università della Santa Croce, spiega il significato della Santa Messa

Il diavolo odia i presbiteri, e farà tutto ciò che è in suo potere per tentarli e farli cadere

I sacerdoti sono costantemente sotto attacco spirituale. Il loro ministero nel servire il Popolo di Dio è qualcosa che il diavolo odia, e per questo mette in atto qualsiasi trappola concepibile per ingannarli, attirandoli nell'oscurità.

Se un sacerdote non è sostenuto dalla sua vita di preghiera, o dalle preghiere del suo gregge, si allontanerà dalla grazia, mettendo in grave pericolo la fede di tanta gente.

Ecco una preghiera di Santa Faustina per intercedere per loro, chiedendo a Dio di proteggere i sacerdoti dalle insidie del demonio:

O mio Gesù, ti prego per tutta la Chiesa,
concedile l'amore e la luce del tuo Spirito,
dai vigore alle parole dei sacerdoti,
in modo che i cuori induriti si inteneriscano e ritornino a te, Signore.
O Signore, dacci santi sacerdoti;
tu stesso conservali nella santità.
O Divino e Sommo Sacerdote, la potenza della tua misericordia li accompagni in ogni luogo
e li difenda dalle insidie e dai lacci del diavolo,
che egli tende continuamente alle anime dei sacerdoti.
La potenza della tua misericordia, o Signore, spezzi ed annienti
tutto ciò che può oscurare la santità dei sacerdoti, poiché tu puoi tutto.
Gesù mio amatissimo, ti prego per il trionfo della Chiesa,
perché benedica il Santo Padre e tutto il clero;
per ottenere la grazia della conversione dei peccatori induriti nel peccato;
per una speciale benedizione e luce,
te ne prego, Gesù, per i sacerdoti, presso i quali mi confesserò durante la mia vita.





PREGHIERA ALL'ANGELO CUSTODE.         (di San Francesco di Sales)
S. Angelo, Tu mi proteggi fin dalla nascita.
A te affido il mio cuore: dallo al mio Salvatore Gesù, poiché appartiene a Lui solo.
Tu sei anche il mio consolatore nella morte! Fortifica la mia fede e la mia speranza, accendi il mio cuore d'amore divino! Fa che la mia vita passata non mi affligga, che la mia vita presente non mi turbi, che la mia vita futura non mi spaventi. Fortifica la mia anima nelle angosce della morte; insegnami ad essere paziente, con­servami nella pace! Ottienimi la grazia di gustare come ultimo cibo il Pane degli angeli! Fa che le mie ultime parole siano: Gesù, Maria e Giuseppe; che il mio ultimo respiro sia un respiro d'amo­re e che la tua presenza sia il mio ultimo conforto.
Amen

2021 Anno di San GiuseppeUna Preghiera Speciale

Anno GiubilareClicca qui

Scudo del Sacro CuoreVisita la Pagina

Commento festivo al Vangelo del Card. Comastri

La firma di Dio libro del Card. Comastri


Una Parrocchia In''forma!

LA PREGHIERA DI OGNI GIORNO

Storia della ChiesaClicca qui

Liturgia del Giorno

Clicca qui

Adorazione Eucaristica

Ogni Giovedì alle Ore 16,00 (Estate 16,30)

Gruppo di Preghiera Padre Pio

Ogni terzo giovedì del mese 

  • Ore 17:15 Esposizione del Santissimo  
  • Ore 17:30 Santo Rosario Meditato

  • Ore 18:00 Santa Messa con i Gruppi

La gioia del Si per sempre


Orario delle Messe Feriale Ore 18,00

Orario delle Messe Festivo Ore 8:00 - Ore 11:00

Parrocchia Regina della Pace

Domenica    Ore 18,00 Santa Messa

San Giuseppe patrono della Chiesa universale

A 150 anni dalla proclamazione di San Giuseppe come patrono della Chiesa universale, Papa Francesco ha voluto che gli fosse dedicato un Anno speciale. Seguendo il volere del santo padre, la Penitenziaria ha deciso di concedere quindi una speciale indulgenza plenaria fino all'8 dicembre 2021. Legata alla figura di San Giuseppe come capo della celeste Famiglia di Nazareth, le condizioni per ottenerla sono le solite: confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Papa. Leggi l'articolo originale

Preghiera di offerta ufficiale per ogni giorno

Padre infinitamente buono,
so che tu sei sempre con me,
eccomi in questo nuovo giorno.

Metti il mio cuore, una volta ancora,
vicino al Cuore del tuo Figlio Gesù,
che si offre per me e che viene a me nell'Eucaristia.
Che lo Spirito Santo faccia di me il suo amico e apostolo,
disponibile alla sua missione di compassione.

Metto nelle tue mani le mie gioie e le mie speranze,
le mie attività e le mie sofferenze, tutto ciò che ho e possiedo,
in comunione con i miei fratelli e sorelle
di questa Rete Mondiale di Preghiera.

Con Maria ti offro questa giornata
per la missione della Chiesa e per le intenzioni del Papa
e del mio Vescovo in questo mese.

Amen


Parrocchia Sacro Cuore

Google Map

Siti consigliati

Collegamento esterno